Eclipse Phase home page

venerdì 16 giugno 2017

O.D.I.O. Kronos Cluster

Episodio 10 parte 2: Carpa diem


"Sampei in Spaaaaaaace!"

Le Sentinelle riescono a incontrare Merruck, l'ultima persona ad aver incontrato Proxy Alvarez, nonchè traditore della gang degli Overtreders.
Alvarez aveva contattato Merruck per recuperare un algoritmo che permette di violare i sistemi di sicurezza della KPA.
Secondo Merruck, Proxy Alvarez è stato preso dalle Messina Sisters perchè stava ficcando il naso nei loro affari e probabilmente ora nuota nell'acquario di Assunta.
Le Sentinelle pagano Merruck e ottengono l'algoritmo, sono però indecise su cosa farne.
Il gruppo pensa a un possibile piano che possa mantenere gli attuali equilibri interni e recuperare almeno 2 carpe, quella con l'ego del Proxy e quella con l'ego della figlia di Kotu Haber.
Per riuscirci, devono fare visita all'ingegnere genetico che fornisce le carpe ad Assunta, il dottore Monreau, il quale vive comodamente nell'area delle Messina Sisters.


In questo episodio:
"Roquized si presenta con una biforcazione in uno splicer e un'altra in un pappagallo" - Master
"Così può dire che me l'ha detto un uccellino" - Donald
"Ha la garanzia che il pappagallo non gli faccia la cacca addosso perchè serebbe come farsela addosso" - Lamya
"Kraaaaaa! Kraaaaaa!" - Roquized.
"Io ho una pinza a pappagallo" - Wei

Link al file audio
https://onedrive.live.com/?authkey=%21AHAhr4VqbaeWMVc&id=AE38764712063280%2150898&cid=AE38764712063280 


 

martedì 30 maggio 2017

O.D.I.O. - aggiornamento

La campagna si è conclusa!
Abbiamo iniziato il primo aprile 2015 e l'episodio 11 si è concluso ieri, 29 maggio 2017!
Purtroppo vari impegni di lavoro, musicali e la nuova edizione di Elcipse Phase mi hanno impedito di editare i report audio delle ultime sessioni e di scrivere i riassunti.
Presto ci sarà un grosso aggiornamento e metterò on line la storia completa della campagna, compreso quello che i PG non hanno scoperto.

ODIO si è conclusa ma c'è abbastanza materiale per un seguito.
La seconda parte inizierà in autunno o in inverno e useremo le regole della seconda edizione, che dovrebbe uscire a ottobre 2017.


lunedì 27 marzo 2017

O.D.I.O. Kronos Cluster

Episodio 10 parte 1: Non è un posto per eroi.


"Non sei più nella tasca di qualcuno, sei vivo. Quindi puoi morire ancora" Lamya a Wei.

Claudia Ambelina rivela alle Sentinelle, appena ego trasmesse su Kronos, che gli Zbrny hanno una piccola stazione privata nelle vicinanze, di nome Nova Trasa.
Questa stazione riceve rifornimenti attraverso una compagnia criminale di Kronos, purtroppo non sa esattamente quale.
Claudia se ne va e le Sentinelle, non trovando contatti del Firewall in loco, contattano Proxy Ming per fare rapporto.
Su Kronos dovrebbe trovarsi Proxy Alvarez ma questi non risponde e non si trovano tracce della sua presenza negli ultimi giorni.
Per fortuna la sentinella Ruqinzhe, al lavoro sulla scomparsa di ego a Kronos, risponde alla richiesta di aiuto.
Ruqinzhe tende a lavorare da solo, biforcandosi in più corpi. Si presentano infatti due biforcazioni, una in un biomorph e una in un neo avian.
Le Sentinelle si rivestono nell'enclave anarchica di Kronos e iniziano le indagini.
Proxy Alvarex ha incontrato le Sentinelle scomparse e i Zbrny circa 48 ore prima dell'arrivo delle Sentinelle.
Il gruppo ha lasciato poi la stazione a bordo di una nave della Eve Teslim Hizmet, la società di cui parlava Claudia.
Alvarez ha poi incontrato un ragazzo, un membro della banda degli Overtreders che ha cambiato identità e morph più volte in pochi giorni.
Gli Overtreders stanno cercando di difendere la loro zona dalle Messina Sisters, una banda in rapida espansione.
Entrambe le gang si stanno affrontando di fronte al confine dell'enclave anarchica.
Proxy Alvarez stava indagando sulle Messina ed è scomparso poco dopo aver incotnrato le Sentinelle, senza aver fatto rapporto al Firewall.
I PG e Ruqinzhe decidono di parlare con Kotu Haber, la ex proprietaria della Eve Teslim Hizmet, svenduta circa 36 ore fa alle Messina Sisters.
L'ultimo incarico è stato proprio il trasporto delle Sentinelle e dei Zbrny verso Nova Trasa.
La donna vive nelle'nclave anarchica con la propria figlia, entrambe scappate dalla Terra.
Kotu informa le Sentinelle che nel morph della figlia c'è una Messina Sister.
La gang ha preso possesso della stazione di backup dell'enclave ma non si sa come abbia fatto.
Le Messina minacciano alcuni membri chiave dell'enclave e hanno cancellato alcuni backup, trasferendo i dati all'interno di carpe modificate, conservate nell'aquario di Assunta, la capa delle Messina.
Probabilmente in quell'acquario c'è anche Proxy Alvarez.
Se le Sentinelle vogliono le corrdinate di Nova Trasa, devono andare a pescare nell'acquario delle Messina Sisters.

In questo episodio:
Ivar pensa a come salvare le carpe.
Lamya non crede che le Sentinelle si siano alleate con i Zbrny.
Wei vuole delle granate.
Donald vorrebbe usare un esoscheletro della KPA

Link al file audio
https://onedrive.live.com/?authkey=%21AHAhr4VqbaeWMVc&id=AE38764712063280%2150898&cid=AE38764712063280 




giovedì 9 marzo 2017

Kronos Cluster

Questo post è una traduzione dal manuale ufficiale Rimward della Posthuman Studios, LLC

Estratto da "Travel Saturn goes to Kronos"

Cosa c'è da vedere su Rea, la seconda luna più grande di Saturno?
Non molto, a meno che non ti piaccia il ghiaccio.
Un sacco di ghiaccio.
Questa vastità di ghiaccio con l'aggiunta di ghicccio, è il motivo per cui nessuno abita qui, se si escludono alcuni habitat lattina.
La gente di queste parti ha scelto di vivere in un habitat più emozionante, cioè quell'alveare ricco di criminali e scum che è Kronos Cluster, in orbita intorno a Rea.

Kronos Cluster

Tipo stazione: Cluster
Alleanza: Indipendente (anarchico/criminale/ultimate)
Lingue più diffuse: cantonese, olandese, turco
Popolazione: 950.000
Esternamente, Kronos ha l'aspetto di un seducente e ingannevole grappolo d'uva.
L'interno dei moduli del cluster sono però sporchi e affollati.
La stazione ha un disperato bisogno di espandersi ma la mancanza di una pianificazione e di infrastrutture, obbliga migliaia di persone a vivere in habitat lattina o in astronavi permanentemente attraccate all'esterno.
In principio Kronos era un insediamento di anarchici ed extropiani.
Come tutti gli altri habitat, fu invaso da rifugiati e infugees (= rifugiati in formato elettronico) durante la Caduta.
Già in quel periodo, molte delle attività extropiane si occupavano di attività che in altri habitat erano considerate illecite.
Il flusso di fuggiaschi portò ondate di disperati e di poveri, molti dei quali con delle proprie affiliazioni criminali.
Mentre Kronos cresceva e si espandeva, le infrastrutture e l'ordine sociale non riuscivano a tenere il passo.
Le organizzazioni criminali sfruttarono la libertà dell'insediamento per prendere possesso delle attività commerciali.
La sicurezza privata extropiana, le società legali e quelle assicurative non riuscirono a frenare questa espansione.
Molte di queste attività se ne andarono dalla stazione e altre vennero sovvertite.
Quando le bande entrarono in lotta per aree specifiche di mercato, gli episodi di violenza aumentarono vorticosamente.
Delle milizie iniziarono a proteggere aggressivamente i confini dell'enclave anarchica.
Quando alcune bande iniziarono a fare altrettanto, girare per Kronos divenne un problema.
La presenza extropiana dominante, la Kronos Port Authority (KPA), introdusse dei mercenari Ultimate per ristabilire l'ordine.
La situazione si rivoltò contro la KPA quando gli Ultimate decisero di prendere il controllo del porto con la forza, a discapito della stessa KPA.
Oggi Kronos resta un patchwork di quartieri armati.
La zona dello spazioporto è un'area franca, dove la pace è mantenuta dal più brutale gruppo di Ultimate che si sia mai visto.

mercoledì 8 marzo 2017

O.D.I.O. the Bright Side

Episodio 9 parte 3: Fuga da Bright o
"come far marinare la scuola a una studentessa prodigio"


Can't stay at home, can't stay at school.
Old folks say 'You poor little fool'.
Down the streets I'm the girl next door.
I'm the fox you've been waiting for.

Cherry Bomb -  the Runaways


"Claudia, chi non muore si rivede" Wei

"A volte anche chi muore si rivede" Donald

Dopo una lunga e travagliata pianificazione, le Sentinelle mettono in atto il loro piano.
Prima però inviano il messaggio di Claudia verso Venere e ricevono la risposta da una Ambelina.
Claudia da Venere informa le Sentinelle che a lei interessano solo i piani.
Se riuscissero a impedire alla Claudia di Bright di fuggire, sarà in debito con loro.
Scatta l'ora X
Claudia Sear Ambelina inizia l'assalto all'interno dell'Istituto.
Armata di pistola, uccide il professore di matematica, quello di botanica e ruba l'Ecto del rettore dalla sua stanza.
Purtroppo la studentessa fa scattare un allarme installato di recente e di cui non conosceva l'esistenza.
Una biforcazione beta di Ivar, con istinto suicida e un morph neotenic assomigliante a Claudia, gioda un furgone a noleggio e sfonda il cancello dell'Istituto, investendo un Ultimate.
Le altre Sentinelle escono dal furgone e iniziano una sparatoria contro i guardian angel e un altro Ultimate.
Claudia esce dall'istituto e sale sul furgone.
Le altre Sentinelle, ferite ma messe meglio del previsto, la seguono e le buttano addosso uno Shroud per non renderla individuabile.
Il furgone, mezzo sfasciato, riparte a tutta velocità.
Durante il tragitto verso lo spazioporto, dove le Sentinelle hanno organizzato un falso passaggio su una flottiglia in transito, Ivar dice agli Unaffected Genius di far partire il virus.
Le Sentinelle vogliono prendere il probabile virus TITAN e consegnarlo al Firewall.
Purtroppo i Genius non hanno spiegato nei dettagli il funzionamento del virus che forza l'attivazione di tutte le entoptiche dei presenti.
Wei, nel cercare di isolare il segnale, prende lo Shroud di Claudia e cerca di buttarlo sull'Ecto.
E' troppo tardi per fermare il virus e così facendo, toglie il blocco della Mesh di Claudia che è a sua volta colpita dal virus.
Le Sentinelle sono addestrate e riescono a resistere al Basilisk Hack ma non Claudia, che cade in stato comatoso.
Le Sentinelle, scosse, rianimano Claudia e mandano la beta suicida, da sola e armata, a tutta birra verso lo spazioporto.
Fanno inoltre vedere a Claudia il messaggio di Ambelina in cui dice di non volerla viva.
Claudia Sear chiede aiuto alle Sentinelle, consegna i dati del Parallel Processor ed è disposta a pagare la ego trasmissione di tutti verso la destinazione delle Sentinelle scomparse.
Le Sentinelle si dirigono così verso una ego casting facility e insieme a Claudia, si trasmettono su Kronos Cluster.
Anche Ivar, in attesa in un'altra ego casting facility come piano di riserva, si ego trasmette nella stessa stazione spaziale.

In questo folle episodio
"Il tuo corpo è morto, tu sei nella tasca di qualcuno" Ivar
"Se c'è da spararti in testa, ci penso io" Lamya
"Basta un ecto"-"E' un ecto e mezzo signò. Che faccio, lascio?" Donald
"Ha regolato i conti con il professore di matematica. Chi meglio di lui?" Wei

Link al file audio
https://onedrive.live.com/?authkey=%21AHAhr4VqbaeWMVc&id=AE38764712063280%2150898&cid=AE38764712063280